';

Geofisica

A supporto della gestione del territorio soggetto a rotture di rilevati in terra, argini, infiltrazioni di inquinanti o acque salate nelle falde o frane, LSI Lastem ha progettato e realizzato, in collaborazione con il Politecnico di Milano, G.Re.T.A. – Geo Resistivimeter for Time lapse Analysis.

Si tratta del primo georesistivimetro per il monitoraggio permanente di ampie zone di sottosuolo con il metodo ERT.

L’installazione fissa e permanente (oltre che autonoma dal punto di vista energetico) del sistema G.Re.T.A.  permette di tenere sotto controllo e seguire nel tempo l’evoluzione del profilo di conducibilità di un’ampia porzione di terreno funzionale alla caratterizzazione dello stesso in termini di contenuto idrico, presenza di cavità, stato di fratturazione degli ammassi rocciosi, tessitura e litologia e più in generale presenza di anomalie.

Il sistema, permanentemente collegato ad un software Cloud, è in grado di inviare automaticamente messaggi di allarme al superamento di soglie prestabilite e configurabili anche da remoto.

Geofisica

Caratteristiche

  • Installazione permanente e energeticamente autosufficiente
  • Calcolo della percentuale di contenuto idrico del terreno
  • Visualizzazioni e programmazione via software Cloud
  • Allarmi automatici al superamento di soglie prestabilite

Osservazioni meteo

Prodotti indicati

G.Re.T.A

G.Re.T.A.

Georesistivimetro per la misura permanente delle alterazioni nel tempo del profilo di resistività del suolo

software

Software

Programmi per la configurazione dei data logger, comunicazione, gestione e visualizzazione dati

Ezia Soranzo

Related posts
Leave a reply