';

Monitoraggio permanente geoelettrico

Meteorologia

G.Re.T.A. – Geo REsistivimeter for Time-lapse Analysis – è l’unico strumento per il monitoraggio geoelettrico permanente delle condizioni di ampi tratti di sottosuolo sul mercato. E’ stato sviluppato e testato da LSI LASTEM in collaborazione con il Politecnico di Milano.
L’installazione fissa e permanente (oltre che autonoma dal punto di vista energetico) del sistema G.Re.T.A. permette di tenere sotto controllo e seguire nel tempo l’evoluzione del profilo di conducibilità di un’ampia porzione di terreno funzionale alla caratterizzazione dello stesso in termini di contenuto idrico, presenza di cavità, stato di fratturazione degli ammassi rocciosi, tessitura e litologia degli ammassi rocciosi e più in generale presenza di anomalie.
Il sistema è in grado di inviare automaticamente messaggi di allarme al superamento di soglie prestabilite e configurabili anche da remoto.
L’esecuzione di una serie di profili di resistività, accostati e continui con medesima spaziatura interelettrodica, consente la realizzazione di mappe di resistività 3D

Campi di Applicazione: PROTEZIONE RISCHIO ROTTURA DI RILEVATI IN TERRA E ARGINI
G.Re.T.A. permette il monitoraggio in continuo delle condizioni dei rilevati in terra e argini permettendo di individuare eventuali anomalie e dare un’allerta immediata in caso di pericolose infiltrazioni di acqua, principali responsabili delle rotture e frane.
Campi di Applicazione: PROTEZIONE RISCHIO CONTAMINAZIONE DA INQUINANTI

Il sistema G.Re.T.A. permette il monitoraggio in continuo delle caratteristiche del terreno permettendo di individuare eventuali anomalie dovute a infiltrazioni di inquinanti e dare un’allerta immediata.
Campi di Applicazione: PROTEZIONE RISCHIO FRANE
Il sistema G.Re.T.A., a fronte della definizione delle soglie pluviometriche e dei fattori di sicurezza, permette di monitorare in tempo reale sia le precipitazioni sia la resistività del terreno e fornire un’allerta immediata in caso di pericolo.

Altri Campi di Applicazione:
• Monitoraggio delle intrusioni saline nelle falde acquifere
• Monitoraggio dell’utilizzo dell’acqua di irrigazione nell’agricoltura di precisione
• Monitoraggio di situazioni di rischio conclamato, quali voragini, cavità sotterranee

Una Tecnologia Consolidata: Tomografia Elettrica Multi Elettrodo (ERT)
• Il metodo si basa sull’immissione di un campo elettrico nel terreno tramite degli elettrodi (di immissione o di corrente), e la misura della d.d.p. in altri elettrodi (di misura). Dalla misura della d.d.p. è possibile risalire, tramite la seconda legge di Ohm, al valore di resistività che è caratteristica peculiare di tutti i materiali.
• L’inversione tomografica dei dati ottenuti in campagna genera in “output” una ricostruzione bidimensionale del terreno laddove è possibile individuare eventuali anomalie dovute a cavità, corpi idrici ecc, e riconoscerne forme, dimensioni e distribuzione spaziale.

Le Componenti del Georesistivimetro G.Re.T.A.
Sistema di alimentazione composto da pannello solare a palo e batterie e regolatore custoditi in una scatola IP66.
Sistema di misurazione e comunicazione composto da datalogger e modem alloggiati in una scatola IP66 e da due dorsali di cavi con elettrodi a piastra o picchetto.
Software web based su piattaforma cloud di LSI LASTEM per la visualizzazione ed elaborazione dei dati, configurazione delle soglie e Sistema di invio allerte

Principali Caratteristiche Tecniche
• Max 48 elettrodi per profilo
• Distanza tra gli elettrodi: 1-2m
• Lunghezza profilo misurato: 47-94m
• Max profondità profilo misurato: sino a 15m
• Configurazione di misura: Wenner
• Alimentazione a pannello solare
• Modem/Router per trasmissione automatica dati
• Controllo e programmazione da remoto tramite cloud LSI LASTEM
• Gestione Allarmi sulla base di soglie pre-definite

Due Tipi di Installazione Possibili
Elettrodi a Piastre
• Ad installazione terminata rimane visibile solo la scatola IP 66 con pannello solare a palo, i cavi e gli elettrodi rimangono interrati in un modesto scavo di profondità 20/50 cm .
• Migliore aderenza degli elettrodi al terreno per una disponibilità di dati più stabile nel tempo
• La linea è protetta e non interferisce con agenti esterni (persone, animali etc.)
• Minore Fabbisogno Energetico

Elettrodi a Picchetti
• Oltre alla scatola IP66 e il pannello solare a palo rimane visibile anche il cavo e i picchetti a terra.
• Facilità di installazione e di eventuale riposizionamento della linea
• Linea esposta che può interferire con agenti esterni (persone, animali etc.), senza rischi di fulminazione

Gestione dei Dati
I dati sono archiviati e resi disponibili in tempo reale via web, quindi consultabili da qualsiasi punto di accesso ad Internet.
Visualizzazioni e configurazioni direttamente via sistema Cloud LSI LASTEM con geolocalizzazione dei sistemi installati
È possibile visualizzare e archiviare i valori di contenuto d’acqua del suolo ottenuti dai dati di resistività reale elaborati dall’algoritmo di inversione.
Accesso ai dati da Smartphone per la visualizzazione di dati e grafici con sistema Telegram

Valeria Menichini

Related posts
Leave a reply