';

Giornata mondiale dell’acqua

Giornata mondiale dell’acqua

Oggi si celebra la giornata mondiale dell’acqua (World Water Day) ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, prevista all’interno delle direttive dell’agenda 21 e risultato della conferenza di Rio.
Il tema di questo anno della Giornata è “Nature for Water”. La proposta è quella di esplorare come possiamo usare la natura per superare le sfide che l’acqua ci pone nel 21 secolo.
Il danno ambientale, insieme al cambiamento climatico, sta guidando le crisi legate all’acqua che vediamo in tutto il mondo. Inondazioni, siccità e inquinamento delle acque sono fenomeni amplificati da vegetazione degradata, suolo, fiumi e laghi. Trascurare o ancor peggio danneggiare i nostri ecosistemi rende più difficile fornire a tutti l’acqua di cui abbiamo bisogno per sopravvivere e prosperare.
Le soluzioni basate sulla natura hanno il potenziale per risolvere molte delle nostre sfide idriche, dobbiamo quindi fare molto di più con l’infrastruttura “verde” e armonizzarla con l’infrastruttura “grigia” laddove possibile.
Piantare nuove foreste, ricollegare i fiumi alle pianure alluvionali e ripristinare le zone umide riequilibrerà il ciclo dell’acqua e migliorerà la salute umana e i mezzi di sussistenza. Occorre monitorare costantemente lo stato di salute di fiumi, laghi e mari e del suolo per verificare il loro stato di salute.

Comments
Share
Valeria Menichini

Related posts
Leave a reply