';

38 stazioni meteo e idrologiche per modernizzare rete di monitoraggio in Congo

Blog
38 stazioni meteo e idrologiche per modernizzare rete di monitoraggio in Congo

LSI LASTEM ha fornito e collaborato all’installazione di 38 stazioni automatiche di monitoraggio meteo e idrologico nella Repubblica Democratica del Congo. Questo progetto, realizzato in collaborazione con il “Ministère des Transports et Voies des Communications of the République Démocratique du Congo” e inserito nell’ambito del “Projet de Renforcement des Service Hydrométéorologiques et Climatiques de la RDC” dell’Istituto METTELSAT, segna un importante passo avanti nel potenziamento delle capacità di monitoraggio meteorologico con modalità automatica  del paese. 

Stazioni idro-pluviometriche

Delle 38 stazioni, 26 sono stazioni di monitoraggio idro-pluviometrico, esse svolgono un importante ruolo per la gestione delle risorse idriche nella regione, con particolare attenzione alla zona del fiume Ndjili. Ogni stazione è dotata di pluviometro, sensore di livello dell’acqua e sensori di temperatura e umidità relativa. Questi strumenti consentiranno una raccolta dei dati in tempo reale, fornendo allerte e informazioni importanti per la previsione e prevenzione delle inondazioni e, più in generale, la gestione delle risorse idriche della zona.

Stazioni meteorologiche sinottiche

Le restanti 12 stazioni meteorologiche sinottiche, installate principalmente negli aeroporti locali, forniscono le informazioni necessarie ai previsori di METTELSAT al fine di produrre previsioni meteorologiche nella zona. Queste stazioni sono dotate di una gamma completa di sensori in grado di monitorare diversi parametri, tra cui velocità e direzione del vento, temperatura e umidità relativa dell’aria, irraggiamento solare, contenuto idrico e temperatura  a tre profondità del  suolo e pressione atmosferica. 

Connettività satellitare per una gestione centralizzata

Tutte le stazioni sono collegate tramite apparati satellitari (DCP) e, dove la copertura lo consente, tramite modem GRPS al Centro di raccolta dati di Kinshasa. 

Collaborazione locale per il successo del progetto

L’installazione è stata completata grazie all’impegno del personale locale dell’organizzazione METTELSAT e della società belga SOTRAD, con la supervisione dei tecnici di LSI LASTEM. Questa collaborazione testimonia l’importanza di un approccio globale e di partner solidi per affrontare le sfide ambientali su scala internazionale.

Con questa installazione, LSI LASTEM rafforza il suo impegno nell’offrire soluzioni avanzate per il monitoraggio meteorologico, contribuendo allo sviluppo tecnologico e alle capacità previsionali nella Repubblica Democratica del Congo.

Le immagini a corredo offrono uno sguardo affascinante e dettagliato sulle installazioni completate, evidenziando la criticità di alcune installazioni in zone remote, ma anche la dedizione e la precisione con cui ogni stazione è stata installata per massimizzare l’efficienza di ogni sistema.

Contattaci per maggiori informazioni

    *Messaggio

    *Acconsento al trattamento dei dati qui forniti ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679 - Policy Privacy

    I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

    Noemi Logiudice

    Related posts