';

Nuove stazioni meteo marine nei porti di Manfredonia e Gallipoli

Blog
Nuove stazioni meteo marine nei porti di Manfredonia e Gallipoli

Nel campo del monitoraggio ambientale, le stazioni meteorologiche svolgono un ruolo fondamentale per la raccolta di dati climatici e ambientali. Recentemente, LSI LASTEM ha installato due stazioni meteo marine nei porti di Manfredonia e Gallipoli, portando innovazione e precisione nel monitoraggio delle condizioni atmosferiche e marine in queste aree strategiche.

Il progetto Interreg e la collaborazione

Le installazioni rientrano nel progetto Europeo Interreg Italia-Grecia 2021-2027, un’iniziativa di cooperazione transfrontaliera che mira a migliorare la qualità della vita nelle regioni partecipanti. In questo contesto, i porti di Manfredonia e Gallipoli hanno collaborato con UPI Puglia e Confcommercio Puglia per fornire una rete informativa utile ai turisti e alla Marina Militare Italiana. FMTechnology è stato fondamentale come system integrator, garantendo l’integrazione completa delle stazioni meteorologiche nei sistemi locali e gestendo personalmente l’installazione fisica delle apparecchiature.

Caratteristiche delle stazioni meteorologiche di LSI LASTEM

Le stazioni meteo marine installate nei porti di Manfredonia e Gallipoli sono dotate di tecnologie avanzate per il monitoraggio di vari parametri climatici e chimico-fisici dell’acqua. Ogni stazione è equipaggiata con una sonda multiparametrica sviluppata ad hoc da LSI LASTEM, che misura salinità, livello dell’acqua, pH e conducibilità. Questi dati sono importanti per comprendere lo stato dell’ambiente marino e per prendere decisioni ponderate.

Strumenti e sensori a elevata accuratezza

Oltre alla sonda multiparametrica marina, le stazioni meteorologiche dispongono di una serie di sensori avanzati. Tra questi, un pluviometro per misurare le precipitazioni, un anemometro ultrasonico per monitorare la velocità e la direzione del vento e un sensore per rilevare la temperatura e l’umidità dell’aria. Questi strumenti permettono una raccolta dati accurata e continua, fornendo informazioni essenziali sia per la ricerca scientifica che per le operazioni quotidiane nei porti.

Benefici per il turismo e la Marina Militare Italiana

Le stazioni meteorologiche di Manfredonia e Gallipoli non servono solo per uno scopo scientifico, ma offrono anche vantaggi pratici per il turismo e per la Marina Militare. I dati raccolti aiutano i turisti a pianificare le loro visite in base alle condizioni meteorologiche, migliorando la loro esperienza. Allo stesso tempo, nel porto di Manfredonia, la Marina Militare Italiana può utilizzare queste informazioni per le operazioni di navigazione e sicurezza.

Prospettive future: altre stazioni meteorologiche marine

Il progetto, finanziato fino al 2027, dovrebbe prevedere l’estensione delle installazioni ad altri porti turistici e non, creando una rete di monitoraggio meteorologico sempre più ampia e capillare. L’obiettivo è migliorare continuamente la qualità delle informazioni disponibili, promuovendo una gestione sostenibile delle risorse marine e costiere.

Conclusione

Le stazioni meteorologiche installate da LSI LASTEM nei porti di Manfredonia e Gallipoli rappresentano un importante passo avanti nel monitoraggio ambientale. Grazie alla collaborazione con vari enti locali e al supporto del progetto europeo Interreg, queste stazioni forniscono dati preziosi sia per i turisti che per la Marina Militare. Con la prospettiva di ulteriori espansioni, LSI LASTEM continua a essere all’avanguardia nell’innovazione tecnologica per il monitoraggio ambientale.

Scarica l’articolo:

Contattaci per maggiori informazioni

    *Messaggio

    *Acconsento al trattamento dei dati qui forniti ai sensi degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679 - Policy Privacy

    I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori

    Noemi Logiudice

    Related posts