';

I cortili di Parigi diventano Oasis

I cortili di Parigi diventano Oasis

Le stazioni microclimatiche per applicazioni outdoor LSI Lastem partecipano al progetto OASIS a Parigi

Questo progetto nasce dalla Stratégie de Résilience della città di Parigi, adottata nel settembre 2017, volta a rafforzare la capacità del territorio di affrontare le principali sfide climatiche e sociali del XXI secolo. Entro la fine del secolo, Météo France prevede un aumento della temperatura media annuale da 1 ° C a 4 ° C e da 10 a 25 giorni di ondata di caldo.

Per far fronte a questo rischio i cortili delle scuole, più di 70 ettari di superficie principalmente asfaltata e impermeabile, giocano un ruolo importante nell’effetto isola di calore urbana. Inoltre, nonostante a Parigi manchino spazi conviviali, rinfrescati e accessibili a tutti, i cortili delle scuole sono chiusi al pubblico nei fine settimana. I cortili ristrutturati possono offrire più spazi naturali, più vegetazione, una migliore gestione dell’ambiente, acqua piovana e punti acqua, sistemazioni più divertenti adatte alle esigenze dei bambini, angoli tranquilli e una migliore distribuzione degli spazi. Pensati come vere isole di freschezza nel cuore dei quartieri, questi spazi potranno accogliere anche un pubblico più ampio al di fuori del tempo educativo e, in particolare, diventare “rifugi” per le persone vulnerabili durante le ondate di caldo. Il progetto Oasis è anche il vincitore di un bando europeo per progetti “Urban Innovative Actions” che mira in particolare a ristrutturare 10 cortili di scuole primarie e superiori entro il 2020. Questo programma europeo contribuisce anche alla diffusione del nuovo metodo di rinnovamento Oasis, all’interno della comunità, in Francia e a livello internazionale.

Le stazioni LSI Lastem utilizzate in questo progetto sono equipaggiate per il monitoraggio delle condizioni microclimatiche in ambiente outdoor e installate in punti strategici della città per evidenziare gli effetti della mitigazione dell’isola di calore urbano prima e dopo gli interventi nei cortili delle scuole. Di particolare importanza il monitoraggio della temperatura radiante con il globo termometro e la temperatura dell’aria.

Per saperne di più sul progetto guarda questo video:
https://youtu.be/dNMIR_6IpaI 

Per saperne di più sulla soluzione di LSI Lastem:
https://www.lsi-lastem.com/it/applicazioni/microclima-e-igiene-industriale/

Comments
Share
Valeria Menichini

Related posts
Leave a reply