Grazie per la tua iscrizione.
Presto riceverai una mail di conferma.

Argomenti

Microclima indoor nei musei e ambienti confinati

Definizione, variabili fisiche, ruolo nelle sale espositive, teche, archivi. Importanza degli impianti tecnici, gestione schede prestito, condition report e movimentazione prestiti.

Contesto legislativo e norme tecniche

Il Codice TU 42/2004 impone il rispetto dei Livelli Minimi Uniformi di Qualità dei Musei (DM 21.02.2018), inclusa la gestione del rischio del microclima indoor. Le norme tecniche UNI 10829 regolano le condizioni ambientali e il microclima per la conservazione dei beni culturali.

Variabili fisico-chimiche, danni e rischi di degrado

Condizioni ambientali, rischi da temperatura e umidità relativa, grandezze psicrometriche, vapor d'acqua e rischi associati ai manufatti. Polveri, movimento dell'aria, rischi legati a illuminazione, raggi UV e radiazione solare. Degrado legato alle diverse condizioni e materiali degli allestimenti.

Campagne di monitoraggio

Scelta di variabili e sensori adeguati, punti di misura rappresentativi in base alla collezione e allo spazio espositivo. Continuità nel controllo e monitoraggio in tempo reale, gestione remota digitale, generazione di report e comunicazione.

Microclima per la Conservazione dei Beni Culturali
nei Musei e negli Edifici Storici

Un'opportunità unica per acquisire conoscenze pratiche su come preservare le collezioni, i manufatti, le decorazioni e le architetture dagli effetti dannosi delle condizioni microclimatiche.

Agenda corso

9:30 – 10:00 Accoglienza e registrazione
10:00 – 12:30 Microclima nei musei e negli edifici storici: danni e degrado. Il quadro legislativo e gli standard per il monitoraggio (parte 1)
12:30 – 13:15 Light lunch offerto da LSI LASTEM
13:15 – 14:45 Microclima nei musei e negli edifici storici: obiettivi e rappresentativi delle campagne di monitoraggio, casi studio e discussione (parte 2)
14:45 – 15:15 Il caso studio della Biblioteca Malatestiana di Cesena – Ing. Greta Tresoldi
15:15 – 16:00 Discussione e conclusioni

Relatori

Arch. Kristian Fabbri

Architetto e docente presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna

Ing. Greta Tresoldi

Product and Marketing Manager di LSI LASTEM

LSI LASTEM S.R.L.

Via ex SP 161 Dosso, 9 – 20049 Settala Premenugo (Milano)
tel: +39 02 954141 | e-mail: info@lsi-lastem.com

LABORATORIO DI TARATURA

LSI LASTEM S.R.L. | C.F. e P.I. 04407090150 | Reg. delle Imprese di Milano n.1009921 © Copyright 2024 | legal notices | privacy policy | termini e condizioni