';

ECOMONDO 2020 – Edizione digitale

ECOMONDO 2020 – Edizione digitale

3 novembre - 15 novembre 2020

Una fiera internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.

Quest’anno partecipiamo a due eventi di ECOMONDO Digital Edition 2020 per presentare, insieme con il Politecnico di Milano e la University of Kerman (IRAN), G.Re.T.A. – il geo-resistivimetro autonomo per installazioni fisse di LSI Lastem. 

Il primo appuntamento è il nostro intervento dal titolo: G.Re.T.Ainstallations for real-time monitoring of irrigation dams and canalsnella Conferenza “Approvvigionamento idrico sostenibile e resiliente in agricoltura: il ruolo delle grandi infrastrutture idriche e del riuso delle acque reflue depurate” illustra G.Re.T.Acome una soluzione per il monitoraggio dell’integrità strutturale dei rilevati in terra.  

Poiché la resistività del suolo è funzione delle caratteristiche fisiche dello stesso, come granulometria, saturazione e porosità, G.Re.T.A. è in grado di identificare filtrazioni, formazioni di cavità ed eterogeneità nel corpo di rilevati in terra come argini o dighe per irrigazione, che possono comportare perdite d’acqua o il collasso della struttura.  

G.Re.T.A. è un innovativo sistema di monitoraggio, basato sul noto metodo della Tomografia di Resistività Elettrica (ERT), che garantisce il funzionamento ottimale delle principali infrastrutture in terra per la gestione dell’acqua (dighe, argini, bacini) e aiuta a risolvere i problemi della carenza idrica causata dai cambiamenti climatici e dell’instabilità dei rilevati in terra a causa di problemi di integrità strutturale. 

La conferenza è interamente online e i contributi sono accessibili sulla piattaforma di Ecomondo Digital Edition 2020 dal 3 al 15 novembre. Il nostro intervento è previsto il giorno 3/11 alle ore 12:40
Per informazioni: https://www.ecomondo.com/eventi/programma/seminari-e-convegni/e16142606/approvvigionamento-idrico-sostenibile-e-resiliente-in-agricoltura-il-ruolo-delle-grandi-infrastrutture-idriche-e-del-riuso-delle-acque-reflue-depurate.html  

 

Il secondo appuntamento è nella Sessione Poster “Tecnologie innovative e sostenibili per la bonifica dei siti inquinati: recenti evoluzioni della ricerca applicata nazionale e internazionale” dove pubblichiamo il nostro contributo dal titolo: Il sistema G.Re.T.A., una soluzione innovativa per il monitoraggio delle discariche e dei siti contaminatirealizzato insieme con Politecnico di Milano e University of Kerman (IRAN).  

Uno dei maggiori impatti ambientali nelle discariche è la dispersione di percolato, che contiene svariate composizioni chimiche e che potenzialmente può disperdersi nel suolo e nelle acque sotterranee. Per questa ragione è necessario un monitoraggio costante per ridurre il rischio di contaminazione. In questo contesto, le indagini geofisiche, e in particolar modo le indagini geoelettriche, si rivelano uno strumento adatto per il monitoraggio delle discariche 

Il sistema G.Re.T.A. (Geoelectrical Resistivimeter for Time Lapse Analysis), il geo-resistivimetro autonomo per installazioni fisse di LSI Lastem, che si avvale della tecnologia di Tomografia di Resistività Elettrica (ERT), è una soluzione innovativa che risolve questa problematica. 

Il poster con tutti i dettagli è scaricabile qui sotto o al link: https://www.ecomondo.com/eventi/programma/seminari-e-convegni/e16143517/tecnologie-innovative-e-sostenibili-recenti-evoluzioni-della-ricerca-applicata-nazionale-e-internazionale.html  

poster-il-sistema-g.re.t.a.-una-soluzione-innovativa-per-il-monitoraggio-delle-discariche-e-dei-siti-contaminati

jackspike

Related posts
Leave a reply