';

Termini e Condizioni

1. Campo di applicazione e definizioni

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito “Condizioni Generali”) si applicano a tutti gli accordi commerciali tra LSI LASTEM S.r.l., società con sede legale in Via EX S.P. 161 DOSSO n. 9, Settala fraz. Premenugo (MI), iscritta al Registro delle Imprese di Milano, sezione ordinaria, con numero di iscrizione e codice fiscale 04407090150 (di seguito “LSI LASTEM”) e i propri clienti, aventi per oggetto la vendita di tutti i prodotti e servizi LSI LASTEM, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo la strumentazione, sensoristica, software, servizi di calibrazione, servizi di installazione e manutenzione, Software as a service, gestione dati ecc. (di seguito “Prodotti”).

1.2 Per “Cliente” si intende la persona fisica o giuridica che stipula un contratto per l’acquisto totale o parziale dei Prodotti da LSI LASTEM.

1.3 Qualsiasi contratto stipulato da LSI LASTEM per la fornitura di prodotti è soggetto alle presenti Condizioni Generali che sono le uniche condizioni generali che regolano il rapporto con il Cliente e prevarranno su eventuali condizioni generali o particolari di vendita di quest’ultimo. L’emissione di un ordine da parte del Cliente costituisce espressa accettazione delle presenti Condizioni da parte di quest’ultimo.

1.4 Ogni altra diversa ed ulteriore condizione è inefficace così come qualsiasi modifica o integrazione alle presenti Condizioni da parte del Cliente, se non espressamente accettata per iscritto dalla Società. Nel caso in cui nel corso del rapporto LSI LASTEM accetti per iscritto eventuali modifiche e/o integrazioni alle presenti Condizioni (siano esse allegate a qualsiasi ordine di acquisto, documento o corrispondenza), tali modifiche e/o integrazioni sono da intendersi limitate allo specifico ordine per il quale sono state pattuite.

1.5 Le presenti Condizioni si applicano anche in futuro anche se non sono espressamente menzionate e firmate in alcun ordine effettuato dal Cliente e accettato da LSI LASTEM.

1.6 Le presenti Condizioni sono efficaci fino a quando non sono state espressamente revocate o sostituite da nuove condizioni generali emesse da LSI LASTEM.

2. Conclusione del contratto

2.1 Il contratto si intenderà concluso solo con  l’accettazione esplicita dello stesso da parte  di LSI LASTEM mediante la conferma  d’ordine emessa da LSI LASTEM.

2.2 L’ambito di esecuzione degli obblighi di LSI  LASTEM è determinato dal contratto. 

2.3 La descrizione, i dettagli dei Prodotti e le  condizioni d’uso contenuti nei cataloghi,  nelle brochure e nella documentazione  tecnica nonché ogni altro materiale  informativo fornito da LSI LASTEM non sono  da intendersi come garanzia della qualità  dei Prodotti. Qualsiasi garanzia di qualità  deve essere espressamente formulata per  iscritto. Inoltre, LSI LASTEM si riserva il  diritto di apportare modifiche ai dati tecnici  nonché alla forma, al colore e/o al peso dei  Prodotti. 

2.4 Le descrizioni, le specifiche e le illustrazioni  contenute nei cataloghi, nei listini prezzi e in  altri opuscoli o materiale descrittivo  prodotti da LSI LASTEM non fanno parte del  contratto e non sono vincolanti per LSI  LASTEM. I nomi, gli indirizzi e i marchi sulle  illustrazioni indicano la proprietà dell’opera  d’arte e non devono essere intesi come  necessariamente indicativi dei produttori.  Qualsiasi descrizione fornita della merce è  solo a titolo di identificazione e non costituisce una vendita per descrizione o  campione. 

3. Prezzi e pagamenti

3.1 Tutti i prezzi e le condizioni indicati da LSI  LASTEM o riportati in uno qualsiasi dei listini  prezzi, cataloghi, ecc. di LSI LASTEM sono  soggetti a modifiche senza preavviso. 

3.2 Qualsiasi modifica al contratto richiesta dal  Cliente dopo la sua conclusione sarà nulla se  non accettata per iscritto da LSI LASTEM,  specificando i nuovi termini di consegna, i  prezzi e delle modalità di pagamento ove  applicabili. 

3.3 Tutti i prezzi indicati e stampati per le merci  sono franco magazzino e al netto di IVA,  imballaggio, spese di trasporto,  affrancatura, assicurazione, tariffe portuali,  installazione, messa in servizio e altri costi,  se non espressamente specificato  diversamente. 

3.4 LSI LASTEM si riserva il diritto, in qualsiasi  momento prima della consegna della  merce, di adeguare il prezzo per riflettere  qualsiasi aumento del costo delle materie  prime, della manodopera o dei servizi o  qualsiasi fluttuazione valutaria, aumento di  tasse o dazi o qualsiasi altra questione che  influisca sul costo sostenuto da LSI LASTEM  per conformarsi al contratto. 

3.5 Gli ordini annullati prima della consegna  saranno soggetti a una penale di  annullamento. Per gli ordini annullati dopo  la consegna, la Società si riserva il diritto di  imporre una tassa di gestione non inferiore  al 15% sulla merce restituita, salvo nei casi  in cui la merce venga restituita a causa di  difetti o carenze. 

3.6 L’installazione e la messa in servizio saranno  preventivate solo su specifica richiesta del  Cliente. 

3.7 LSI LASTEM si riserva il diritto di correggere  eventuali errori ed omissioni accidentali nei  preventivi e nelle fatture. 

3.8 Salvo diverso accordo scritto, i pagamenti  devono essere effettuati per intero e senza eccezioni, compensazioni, detrazioni o  qualsiasi altra detrazione, alle condizioni  concordate, entro e non oltre la data di  scadenza indicata sulla fattura. In caso di mancato o ritardato pagamento si  applicheranno le disposizioni di cui al D.Lgs.  231/2002 e s.m.i., fermo restando in ogni  caso il diritto di LSI LASTEM di richiedere il  risarcimento del maggior danno. 

3.9 Per la tempestività dei pagamenti, verrà  presa come base la data valuta sul conto  corrente di LSI LASTEM. 

3.10 In nessun caso il Cliente potrà sospendere  o ritardare i pagamenti. Non è ammessa la  trattenuta dei pagamenti dovuti a domande  riconvenzionali o la compensazione di  domande riconvenzionali. Il Cliente non  potrà, in ogni caso, sollevare eccezioni di  inadempimento al fine di evitare,  sospendere o ritardare i pagamenti dovuti,  fermo restando quanto previsto dall’articolo  1462, primo comma, del codice civile. Fatto  salvo quanto sopra, le eccezioni di  inadempimento da parte del Cliente  saranno efficaci solo se dichiarate per  iscritto da LSI LASTEM o confermate da una  decisione giudiziaria definitiva ed esecutiva. 

3.11 In caso di mancato pagamento del prezzo  pattuito, il contratto di vendita si intenderà  risolto di diritto, ai sensi e per gli effetti  dell’articolo 1456 del Codice Civile, nel  momento in cui LSI LASTEM dichiarerà la  propria intenzione di avvalersi della  presente clausola risolutiva espressa. 

4. Consegna

4.1 Qualsiasi data indicata da LSI LASTEM per la  spedizione è fornita in buona fede solo a  titolo di stima. Sebbene LSI LASTEM si  adoperi per effettuare la consegna entro il  termine indicato, tale data non deve essere  considerata l’essenza del contratto e il  Cliente è tenuto ad accettare la merce non  appena sarà disponibile.  

4.2 LSI LASTEM non sarà responsabile per  eventuali perdite, danni o ritardi nel transito  o perdite o perdite consequenziali, inclusa la  perdita di profitto, derivanti in qualsiasi  modo da ritardi nella consegna, anche nei  casi in cui LSI LASTEM abbia espressamente concordato per iscritto una data di  consegna, né tale mancata consegna alla  data o entro il periodo indicato da LSI  LASTEM sarà considerata una violazione del  contratto. 

5. Passaggio di proprietà e rischio

5.1 LSI LASTEM garantisce di avere il titolo per  la vendita dei beni. Nulla di quanto  contenuto nel presente Contratto potrà  essere considerato come una concessione al  Cliente del diritto di fabbricare o riprodurre  in qualsiasi modo i beni o di riprodurre o  utilizzare i diritti di proprietà intellettuale di  LSI LASTEM o dei suoi agenti. 

5.2 Il rischio relativo alla merce passa al Cliente  nel momento in cui la merce viene  consegnata o ritirata dal Cliente o dal suo  vettore. 

5.3 La proprietà dei beni rimane di proprietà di  LSI LASTEM e passerà al Cliente solo dopo il  pagamento completo da parte del Cliente di  tutte le somme dovute a LSI LASTEM. Il  Cliente non potrà rivendere, cedere o  costituire a garanzia i beni acquistati senza  averne prima pagato l’intero prezzo a LSI  LASTEM. Qualsiasi procedura esecutiva  intrapresa da terzi che possa avere  ripercussioni su tali merci deve essere  immediatamente notificata a LSI LASTEM. 

5.4 Il Cliente accetta che, mentre tali somme  sono dovute come sopra, LSI LASTEM può in  qualsiasi momento entrare nei locali del  Cliente e prelevare i beni da essi e che,  prima di tale pagamento, il Cliente dovrà  tenere tali beni separati e identificabili a tale scopo. 

6. Ispezione

6.1 Il Cliente ha l’obbligo di ispezionare la merce  al momento della consegna o del ritiro, a  seconda dei casi. 

6.2 Le richieste di risarcimento per danni  durante il trasporto o la mancata consegna  della merce saranno prese in considerazione  solo se i vettori e LSI LASTEM ricevono  comunicazione scritta di tale danno o  ammanco entro 2 giorni lavorativi dalla consegna o, in caso di perdita della merce  durante il trasporto, entro 7 giorni lavorativi  dalla data di spedizione. 

6.3 In tutti i casi in cui vengano lamentati difetti  o carenze, LSI LASTEM non sarà  responsabile in merito, a meno che non  venga data a LSI LASTEM l’opportunità di  ispezionare i beni prima di farne qualsiasi  uso o qualsiasi alterazione o modifica da  parte del Cliente. 

7. Forza maggiore

7.1 LSI LASTEM declina ogni responsabilità per  eventuali mancate consegne derivanti da  circostanze al di fuori del proprio controllo. 

7.2 Esempi non esaustivi di tali circostanze  sarebbero la guerra, la sommossa,  l’esplosione, le condizioni meteorologiche  anomale, l’incendio, l’inondazione. scioperi,  serrate, azioni governative o regolamenti o  ordini (permanenti o temporanei) (compresi  quelli che comportano un’interruzione o  una riduzione dell’attività), ritardi da parte  dei fornitori, incidenti, carenza di materiali,  manodopera o impianti di produzione. 

7.3 Nel caso in cui LSI LASTEM sia impossibilitata  a effettuare le consegne nelle circostanze di  cui sopra, dovrà darne comunicazione  scritta al Cliente non appena  ragionevolmente possibile dopo averlo  scoperto. 

7.4 Se le circostanze che impediscono la  consegna perdurano sei mesi dopo che il  Cliente ha ricevuto la comunicazione di LSI  LASTEM, ciascuna delle parti può notificare  per iscritto all’altra la risoluzione del  contratto. 

7.5 In caso di risoluzione del contratto ai sensi  del precedente articolo 7.4, LSI LASTEM rimborserà qualsiasi pagamento che il  Cliente abbia già effettuato a titolo di  acconto del prezzo (previa deduzione di  qualsiasi importo che LSI LASTEM abbia il  diritto di richiedere al Cliente), ma LSI  LASTEM non sarà tenuta a risarcire il Cliente per eventuali ulteriori perdite o danni  causati dalla mancata consegna. 

8. Garanzia

8.1 LSI-LASTEM garantisce che tutte le  apparecchiature e le strumentazioni  prodotte nel proprio stabilimento sono  prive di difetti, conformi alle specifiche  tecniche e idonee alle applicazioni previste. 

8.2 Il periodo di garanzia è di 24 (ventiquattro)  mesi dalla data di spedizione della merce  franco stabilimento di Settala, Milano, Italia. 

8.3 Gli strumenti difettosi dovranno essere  restituiti allo stabilimento LSI-LASTEM di  Settala accompagnati dall’apposito “modulo  di reso” debitamente compilato, scaricabile  dal sito web www.lsi-lastem.com. 

8.4 Le spese di spedizione della merce restituita  sono a carico del cliente. Nel caso in cui sia  applicabile la garanzia, la spedizione della  merce riparata sarà a carico di LSI-LASTEM. 

8.5 Una volta restituita la merce, LSI-LASTEM  valuterà e deciderà se la garanzia può essere  applicabile alla merce difettosa. 

8.6 In nessun caso LSI-LASTEM potrà essere  ritenuta responsabile per difetti causati da  un uso improprio non conforme al manuale  d’uso, urti accidentali o mancato rispetto  dei limiti operativi, errata alimentazione o  connessione elettrica, sbalzi di tensione ed  eventi naturali, come scosse elettriche,  fulmini, inondazioni, terremoti, incendi,  grandine, vento eccezionale, ecc. 

8.7 LSI-LASTEM declina ogni responsabilità per  riparazioni o alterazioni effettuate da  soggetti diversi dal personale LSI-LASTEM. LSI-LASTEM declina altresì ogni 

responsabilità per danni, diretti e indiretti,  a persone o cose a causa o in seguito al malfunzionamento delle proprie  apparecchiature, ivi compresa la  scorrettezza o la perdita di dati raccolti dai  propri sistemi. 

8.8 La garanzia di cui sopra si applica solo ai  prodotti fabbricati o venduti con il marchio  LSI-LASTEM. Le apparecchiature fornite da  LSI-LASTEM e prodotte da altri Produttori saranno garantite e riparate nei limiti e in  conformità con le norme di garanzia del  relativo Produttore. 

La garanzia non si applica a: 

  • Batterie
  • Elementi igro-capacitivi
  • Celle elettrochimiche
  • Filamenti di tungsteno
  • Meccanismi in movimento e cuscinetti

8.9 LSI-LASTEM fornisce un servizio di assistenza post-vendita al fine di soddisfare le richieste  dei propri clienti. Per i beni riparati in  garanzia, la garanzia termina comunque  dopo 24 mesi dalla data iniziale di  spedizione della merce. 

La garanzia della merce riparata al di fuori  del periodo di garanzia è di 90 giorni dalla  data di spedizione dell’apparecchiatura  riparata. 

8.10 Eventuali estensioni di garanzia, oltre i  termini di cui sopra, potranno essere  concesse, dietro pagamento di un  corrispettivo da fatturare al momento della  prima spedizione, solo a quelle  apparecchiature e strumentazioni aventi un  numero di serie, previa regolare  manutenzione ordinaria, e, in ogni caso, per  un periodo non superiore a 48 mesi dalla  data di spedizione.

9. Responsabilità

9.1 Fatte salve le disposizioni inderogabili di  legge, la Società è responsabile per i danni  derivanti dai propri beni solo se viene  fornita la prova del suo dolo o colpa grave. 

9.2 Nulla di quanto contenuto nel presente  documento può essere considerato come  un’esclusione o una limitazione della  responsabilità della Società per morte o  lesioni personali derivanti interamente dalla  negligenza della Società. 

9.3 La Società non sarà responsabile per  eventuali perdite consequenziali o indirette  subite dal Cliente, indipendentemente dal  fatto che tali perdite derivino da una derivante dalla negligenza della Società.  Esempi non esaustivi di danni  consequenziali o indiretti sono (nella misura  in cui tali danni siano considerati una  conseguenza immediata e diretta  dell’inadempimento della Società ai sensi  dell’articolo 1223 del codice civile): 

  • perdita di profitti;
  • perdita di contratti;
  • danni alla proprietà del Cliente o di  chiunque altro;
  • lesioni personali al Cliente o a chiunque  altro (tranne nella misura in cui tali  lesioni siano interamente attribuibili a  negligenza della Società).

La Società non sarà altresì responsabile per  eventuali danni diretti e/o indiretti causati  al Cliente da un mancato e/o errato  funzionamento dei Prodotti. 

9.4 Il Cliente accetta di indennizzare la Società  contro tutte le rivendicazioni avanzate nei  confronti della Società da qualsiasi  dipendente del Cliente, cliente o qualsiasi  altra persona per la quale la responsabilità  sarebbe stata esclusa dalla presente  clausola se la richiesta fosse stata avanzata  contro la Società dal Cliente. 

9.5 La Società non sarà in alcun modo  responsabile per eventuali danni diretti o  consequenziali derivanti dall’uso  dell’apparecchiatura per scopi diversi da  quelli concordati né per qualsiasi uso non  dichiarato e concordato nelle specifiche  della Società né per qualsiasi difetto o  difetto derivante dalla mancata  divulgazione da parte del Cliente di  informazioni rilevanti e pertinenti alla  Società. Nel caso in cui lo scopo della merce  sia travisato o omesso, la Società non avrà alcun obbligo in alcun modo e la  responsabilità passerà al Cliente. 

9.6 La Società non sarà in alcun modo  responsabile per eventuali danni di qualsiasi  tipo derivanti dal mancato rispetto da parte  del Cliente dei termini del manuale  operativo fornito con la merce o dal  mancato rispetto da parte del Cliente dei requisiti specificati per la manutenzione e la  taratura della merce. 

9.7 Il Cliente prende atto che l’uso corretto della  merce può essere fatto solo da operatori  adeguatamente formati. La formazione  all’uso delle attrezzature fornite dalla  Società è disponibile a pagamento. Di  conseguenza, la Società non sarà in alcun  modo responsabile per eventuali danni di  qualsiasi tipo derivanti dall’uso della merce  da parte di operatori non adeguatamente  esperti o non adeguatamente addestrati. 

10. Privacy

10.1 I dati personali del Cliente comunicati ai  fini dei rapporti contrattuali regolati dalle  presenti Condizioni Generali saranno  conservati negli archivi di LSI LASTEM con  l’adozione di misure di sicurezza idonee ad  evitare trattamenti illeciti. 

10.2 In particolare, LSI LASTEM si impegna a  tutelare, nel pieno rispetto di quanto  previsto dal D.Lgs. n. 196/2003 “Codice in  materia di protezione dei dati personali” e  successive modifiche, nonché dal  Regolamento UE 2016/679 del Parlamento  Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016  relativo alla protezione delle persone fisiche  con riguardo al trattamento dei dati  personali, nonché alla libera circolazione di  tali dati, i dati personali acquisiti, conservati  e trattati nell’ambito della propria attività al  fine di evitare qualsiasi uso illecito o anche  non corretto di tali informazioni. Il Titolare  del trattamento è LSI LASTEM, nella figura  del suo legale rappresentante. 

11. Legge applicabile e foro competente

11.1 Il contratto, comprese le presenti  Condizioni, sarà regolato e interpretato  secondo la legge italiana. 

11.2 Il Foro di Milano (Italia) avrà giurisdizione  esclusiva per qualsiasi controversia che  dovesse insorgere in relazione al contratto,  ivi comprese le presenti Condizioni, fermo restando il diritto della Società, a suo  insindacabile giudizio, di agire in giudizio  dinanzi al tribunale del luogo in cui il Cliente  ha la sede legale o il domicilio o in ogni altro  foro competente. Il Cliente accetta  irrevocabilmente di essere sottoposto alla  giurisdizione dei tribunali italiani, qualora la  Società vi deferisca qualsiasi controversia.